giovedì 11 febbraio 2016

Cosa penso di...#4 Lo Hobbit di J.R.R. Tolkien |Recensione|

Buon pomeriggio lettori!
Stanotte ho finito di leggere Lo Hobbit e dire che l'ho amato è poco, mi chiedo perchè non l'avessi letto prima...


Lo Hobbit

Autore: J.R.R Tolkien
Editore: Bompiani
Pagine: 360
Prezzo: € 11,00

SINOSSI
Pubblicato per la prima volta nel 1937, Lo Hobbit è per i lettori di tutto il mondo il primo capitolo del Signore degli Anelli, uno dei massimi cicli narrativi del XX secolo. Protagonisti della vicenda sono, per l’appunto, gli hobbit, piccoli esseri “dolci come il miele e resistenti come le radici di alberi secolari”, che vivono con semplicità e saggezza in un idillico scenario di campagna: la Contea. La placida esistenza degli hobbit viene turbata quando il mago Gandalf e tredici nani si presentano alla porta dell’ignaro Bilbo Baggins e lo trascinano in una pericolosa avventura. Lo scopo è la riconquista di un leggendario tesoro, custodito da Smaug, un grande e temibile drago. Bilbo, riluttante, si imbarca nell’impresa, inconsapevole che lungo il cammino s’imbatterà in una strana creatura di nome Gollum. Questa edizione vede la nuova traduzione della Società Tolkieniana Italiana, e le splendide illustrazioni di Alan Lee.

"Questa è la storia di come un Baggins ebbe un'avventura e si trovo a fare e dire cose del tutto imprevedibili." 
Credo che questa frase sia un buon punto di partenza per parlavi di quella che è stata la mia avventura insieme a Bilbo, proprio così, la mia avventura perché leggendo questo libro si entra nel mondo di Tolkien e così ti ritrovi ad aver paura insieme al caro hobbit e di gioire insieme a lui in quella che sarà la più grande avventura della sua vita.

Tutto ebbe inizio in una calda mattina e il nostro protagonista non si sarebbe mai aspettato che l'incontro con Gandalf, uno stregone, lo avrebbe portato ad un'avventura che oltre a cambiare la sua vita lo avrebbe cambiato pure dentro. Perché Bilbo non è un avventuriero o un eroe è un hobbit e gli hobbit sono proprio l'opposto di tutto ciò...

“Noi siamo gente tranquilla e alla buona e non sappiamo che farcene delle avventure. Son cose brutte, fastidiose e scomode! Fanno far tardi a cena! Non riesco a capire cosa ci si trovi di bello!”
...ecco infatti come descrive gli hobbit, dei piccoli esseri tranquilli, ma nel cuore di Bilbo pian, piano si accende una scintilla che lo porta ad accettare e così si ritroverà in viaggio insieme a tredici nani e uno stregone alla riconquista di un tesoro!
E il viaggio sarà tutt'altro che semplice: i nostri protagonisti si ritroveranno a fare i conti con troll, orchi, lupi e un Boscoatro che già dal nome non ispira nulla di buono, però non mancheranno anche chi sarà disposto ad aiutarli durante il corso della loro avventura. Un incontro in particolare segnerà le sorti del nostro Bilbo (e avrà un ruolo importante nella Trilogia che successivamente Tokien scriverà), quello con Gollum a cui lo hobbit "ruberà" una magico anello che lo renderà invisibile e che lo aiuterà molte volte durante il cammino.
La sfida più difficile, però, sarà quella col drago Smaug che tiene nascosti i tesori dei nani nella Montagna Solitaria, ma grazie ad un pizzico di fortuna e un po' d'aiuto il nostro eroe riuscirà a tornare vittorioso e soprattutto tutto intero nel suo buco-hobbit.

Appena finito questo libro mi son detta "Perché non l'ho letto prima?" Già perché?
Sinceramente non lo so neanche io (xD), ma credo che se l'avessi letto prima non l'avrei apprezzato come l'ho fatto adesso. Nonostante abbia già letto altri fantasy, come Harry Potter per esempio che amo alla follia, questo ha indubbiamente uno stile ben diverso, molto più dettagliato che ogni tanto risulta un po' lento se non si amano le descrizioni, ma che rendono in qualche modo reale il mondo che Tolkien aveva in mente, facendo ben immaginare al lettore tutto ciò che sta leggendo e in un certo senso affezionarsi ai personaggi e provare una sorta di empatia anche per il povero Gollum che vive tutto solo.

Questo è un romanzo che prepara alla Trilogia ben più nota di Tolkien, è una prequel che rende noto il passato di Bilbo Baggins e di come venne in possesso del famoso anello.
E' un romanzo che consiglio di leggere a chi ama il fantasy perché Tolkien è il fantasy. Molto presto leggerò la Trilogia che ancora (ahimè!) non ho letto e sono sicura che non sarà per niente una delusione!

Questo è tutto per oggi e "che il vento sotto le vostre ali vi sostenga fin dove il sole salpa e la luna cammina".


Alla prossima,
Grazia



10 commenti:

  1. Ciao, Grazia!
    Io al momento sono ferma al primo volume della trilogia Il signore degli anelli. Possiedo anche i seguiti e conto di leggerli *prima o poi*. Lo stile di Tolkien mi spaventa XD infatti a tratti l'ho trovato molto scorrevole nonostante i dettagli,altre lento da morire ç_ç a volte impiegavo anche più di un giorno per leggere un capitolo xD comunque una volta finita la trilogia ho intenzione di dedicarmi a Lo Hobbit *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :)
      In effetti ci ho messo un po' per leggerlo, alcune descrizioni mi hanno un tantino annoiato, ma per il resto l'ho trovato fantastico *o*

      Elimina
  2. "Lo Hobbit" mi incuriosisce da secoli - ormai ha preso la residenza nella mia wishlist. Giuro che prima o poi lo recupero! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un libro bellissimo, ti affezionerai dei piccolo Bilbo ^^

      Elimina
  3. Che recensione carina*_* Io adoro Lo Hobbit!

    RispondiElimina
  4. Devo leggerlo, ho visto solo i film.
    Non vedo l'ora di leggerlo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io prima ho letto il libro e poi visto il film, tutto stupendo **

      Elimina
  5. Che gioia !! Finalmente ho trovato una bella recensione del Lo hOBBIT ! Lo sto leggendo in questi giorni e non vedo l'ora di scrivere la recensione !
    Ah complimetissimi per il blog, anche io adoro un sacco Belle 😍 Se hai voglia di fare un salto nel mio blog se la benvenuta !! https://mandorlibri.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che la recensione ti sia piaciuta **
      Appena apro dal pc passo ^^

      Elimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥