sabato 20 agosto 2016

Cosa penso di...#47 Torna da me di Mila Gray |Recensione|

Siamo arrivati a sabato e io credo ancora di essere a giovedì, l'estate è quel periodo dell'anno in cui faccio fatica a ricordare i giorni della settimana, capita pure a voi o sono io che inizio a perder colpi?
Ah, la vecchiaia....22 anni sono già tanti vero?
Comunque, oggi vi parlo di un libro che ho letto in questi giorni, un libro molto carino, fatto per quelle persone estremamente romantiche.
Ecco a voi una recensione un po' breve, ma il pc fa le bizze e.e
Spero comunque che vi piaccia!

E un grande grazie alla DeAgostini per la copia.

Torna da me
di Mila Gray
Come back to Me #1
Editore: DeAgostini
Pagine: 280
Prezzo: 12,90 euro
SINOSSI
Un’auto militare ferma sotto casa alle sette del mattino. Non può significare nulla di buono, soprattutto se sia tuo fratello che l’amore della tua vita sono soldati impegnati in una rischiosa missione in Afghanistan. Quando Jenna Kingsley, diciott’anni appena compiuti, occhi verdissimi e un viso tutto lentiggini, apre la porta al cappellano dei Marine in alta uniforme, il mondo le crolla addosso in un istante. Mentre il cuore batte a mille, il suo pensiero vola all’estate appena trascorsa. Quella in cui lei e Kit, migliore amico di suo fratello Ridley, sono caduti l’una nelle braccia dell’altro. Sono anni che Jenna stravede segretamente per Kit, bello e sexy da togliere il fiato, e proprio adesso che lui ha scoperto di ricambiarla, l’idea di perderlo è insopportabile. E pazienza se il padre, l’inflessibile Colonnello Kingsley, non fa mistero dell’odio che, per motivi mai davvero chiariti, nutre per il ragazzo. Mentre Jenna si prepara a ricevere la tragica notizia dalle labbra del cappellano, un’unica, atroce domanda le martella in testa: chi dei due è morto? Suo fratello Ridley oppure Kit?
 Questo libro prometteva grandi emozioni, emozioni che sì ci sono state, ma che mi hanno catturato solo nella seconda parte della storia, infatti questo libro si può perfettamente dividere in due parti, un prima e un dopo.
Il prima è incentrato sulla nascita della storia d'amore tra Jessa e Kit.
I sentimenti di questi due personaggi nascono pian piano, ma poi esplodono in qualcosa che sembra aver catturato completamente le loro anime, non c'è alcun dubbio che questi due si amino, ma il loro è un amore segreto, nascosto agli occhi del mondo perchè Kit è il migliore amico di Riley, il fratello di Jessa e il padre di quest'ultima non vede di buon occhio il ragazzo. Così i due vivono delle settimane intense e piene del loro amore, giorni che non sono infiniti perchè Kit è un Marine e presto dovrà partire insieme a Riley e quando i due partiranno si verranno a creare degli eventi che cambieranno per sempre la loro storia, degli eventi imprevedibili, dettati solo dal caso.
Ed è qui che inizia la seconda parte, quella secondo me più carica di emozioni, dolore soprattutto, di una famiglia, di una ragazza per aver perso i due ragazzi più importanti della sua vita, ma chi avrà perso per sempre?

E' abbastanza ovvio chi è, diciamocelo, ma quello che più mi ha colpito è stato il dolore di Kit e il suo senso di colpa che l'ha quasi devastato, per questo ho ampiamente apprezzato la presenza dei due POV sia di Jessa che di Kit, così da poter capire meglio i due punti di vista e Kit mi ha completamente spiazzata, non che non abbia apprezzato la figura di Jessa che mi è stranamente piaciuta (non  rientra nella mia top ten, ma non è completamente da scartare), ma Kit mi ha suscitato più emozioni, l'ho sentito più vicino.
Un'altra figura che mi ha molto incuriosito è stata quella del padre di Jessa, mi ha molto incuriosito. E' sicuramente un personaggio molto complesso, che è quasi un padre padrone e che ho odiato nella prima parte del libro, ma che poi ha avuto una 'redenzione' alla fine, forse è vero che il dolore cambia le persone.

Un libro che mi è piaciuto con una storia d'amore intensa e molto passionale, e di solito questi libri non sono tra i miei preferiti, ma questo, come vi dicevo, nella parte finale è arrivato dritto al cuore; ogni tanto pure io mi faccio prendere dal romanticismo assoluto eh!
E con Kit non si può fare altrimenti!
Io continuo a chiedermi se ragazzi così esistono sul serio!
Ah, queste autrici che mi illudono! T.T

Su Goodread ho già adocchiato il secondo volume di questa duologia (credo sia una duologia e.e),   che però non ha quasi niente a che fare con questo libro, infatti la protagonista è Didi, la migliore amica di Jessa, e spero che arrivi presto anche in Italia perchè Didi è stato uno di quei personaggi di cui avrei voluto sapere di più e sono davvero curiosa di conoscere la sua storia!

Allora, questo libro vi incuriosisce?
Cosa ne pensate?

6 commenti:

  1. Ciao Grazia! Voglio proprio leggerlo, mi incuriosisce ^^

    RispondiElimina
  2. Ciao, che carina la nuova grafica (la vedo solo oraxD)!
    Come te, non è molto il mio genere, però questa è la seconda recensione positiva che leggo e che mi convince e, niente, fra una cosa e l'altra un po' sono curiosa anch'io:)

    RispondiElimina
  3. Ciao Grazia! Il libro mi è piaciuto, l'ho trovato estremamente dolce e anche se alcune cose sapevano di già letto (mi riferisco alla parte prettamente militare), tutto è stato incastrato molto bene. Didi l'ho adorata, spero arrivi presto il suo libro =)

    RispondiElimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥